Gli articoli più letti

Tappe di sviluppo psicomotorio da 6 mesi a 3 anni



6 – 9 MESI:






lallazione (ma-ma, pa-pa )

volge la testa verso un suono o se chiamato per nome

Sta seduto anche senza sostegno

Passa un oggetto da una mano all'altra

Manipola gli oggetti con opposizione del pollice

Inizia a mangiare da solo

Manifesta ansia quando la madre si allontana

gattona

9 – 12 MESI:

inizia la comunicazione intenzionale (già dai sei mesi capisce molto bene quando lo si rimprovera e gli si dice di no )

si gira se qualcuno lo chiama

lallazione consonantica variata (sembra che conversi)

parecchie vocali e consonanti

tentativi di imitazione di vocaboli prodotti dall’interlocutore

prime parole di senso compiuto

Cammina lungo le pareti

Sta in piedi da solo per un breve periodo

Imita i suoni

Indica un oggetto

Afferra un oggetto opponendo pollice ed indice


12 – 18 MESI:

prime parole riferite ad un oggetto

inizia la parola-frase

Sta in piedi da solo

Cammina senza sostegno con base allargata

Dice una parola con significato (oltre mamma e papà)

Restituisce un oggetto su richiesta

Costruisce una torre di due pezzi con le costruzioni

Cammina senza sostegno

Corre e si arrampica

Sale i gradini tenuto per mano

Si toglie le scarpe

Lancia una pallina

Si alimenta da solo con le mani

Riconosce 5-10 parole (oltre mamma e papà)

Costruisce una torre con tre pezzi

18 – 24 MESI:

Cammina, corre, si arrampica

Lancia la palla

Calcia la palla

Sale e scende le scale con aiuto

Si alimenta da solo con cucchiaio

Solleva una tazza

Scarabocchia

Cammina all'indietro

Riconosce 10-20 parole

Costruisce una torre con quattro pezzi

Riconosce o indica alcuni animali domestici

Riconosce o indica alcune parti del corpo

Si toglie scarpe e calzini, apre una cerniera lampo

Si spoglia

Si arrampica su una sedia per raggiungere un oggetto

Sfoglia un libro girando una pagina per volta

Apre la porta

Nomina gli oggetti più familiari

Pronuncia 2-3 o più frasi

Saltella sul posto

Comincia a controllare gli sfinteri

usa 10-20 parole, nomina un oggetto semplice (palla)

associa 2-3 parole in frasi

nomina e indica una immagine

iniziano le prime domande (dove?, cosa?) ritrova un oggetto anche se non lo vede (la parola diventa simbolo )

2 – 3 ANNI:

iniziano le frasi nucleari con competenza

utilizza i pronomi personali (io, me)

il vocabolario si arricchisce

Si spoglia

Si arrampica su una sedia per raggiungere un oggetto

Sfoglia un libro girando una pagina per volta

Apre la porta

Nomina gli oggetti più familiari

Pronuncia 2-3 o più frasi

Saltella sul posto

Comincia a controllare gli sfinteri

 
3 ANNI:

usa la struttura grammaticale dell’adulto (singolare, plurale, maschile, femminile, articolo, avverbi, ecc… )

Articola frasi di quattro o più parole

Sa farsi capire

Va in triciclo

Conosce il suo nome, età e sesso

Disegna un cerchio

Si sbottona i vestiti

Ripete tre numeri

Comincia a svestirsi

Controlla gli sfinteri

 
DOPO I 3 ANNI:

si arricchiscono le strutture lessicali e morfosintattiche

 

 


Articoli correlati:


Tappe di sviluppo psicomotorio da 1 a 6 mesi.


Libri consigliati: 

Lo sviluppo del mio bambino, potenziare le capacità cognitive, fisiche ed emozionali
Le basi del metodo per la consapevolezza dei processi psicomotori

Come stimolare lo sviluppo dei nostri figli

Lo sviluppo motorio del bambino

Lo sviluppo psicomotorio dalla nascita a 6 anni
Il gioco nello sviluppo e nella terapia psicomotoria

 

Prodotti utili:

La mia prima palestra

Sonaglio bebè

Libro bebè